abbaiare cane

5 segreti per non far abbaiare troppo il tuo cane

Il tuo cane tende ad abbaiare ogni qual volta ne ha l’occasione e non sai come farlo smettere? Se la risposta è si, allora non perderti assolutamente questo articolo!

abbaiare cane

Innanzitutto partirei con il dirti che, i nostri cani, per loro natura, tendono ad abbaiare e questo è assolutamente normale ed inevitabile.

Alle volte però, questo loro comportamento esuberante può diventare leggermente scomodo, se fatto incessantemente, sia nei confronti delle nostre orecchie, ma soprattutto nei confronti dei nostri vicini.

Appunto per questo, oggi vogliamo elencarti alcuni trucchetti che ci permetteranno di calmare il nostro cane e di farlo smettere di abbaiare.

Vediamoli insieme:

Controlliamo che non abbia problemi salutari

Nel momento in cui il nostro cane dovesse assumere un comportamento anomalo rispetto al solito, come, per esempio, quello di abbaiare improvvisamente e frequentemente, dobbiamo capire cosa stia succedendo.

Infatti, il nostro cane, potrebbe abbaiare per via di un malessere fisico che gli reca dolore.

In questo caso è bene contattare il nostro veterinario di fiducia e fissare una visita di controllo.

abbaiare cane

Facciamo in modo che abbia le giuste attenzioni

Uno dei motivi principali per cui il nostro cane potrebbe abbaiare, è proprio quello legato al fatto di voler attirare la nostra attenzione a tutti i costi.

Quando ciò accade, dobbiamo far sentire a Fido che noi siamo lì per lui qualunque cosa accada.

Portiamo molta pazienza

Uno degli aspetti principali per relazionarci al meglio con il nostro cane, è appunto quello di non innervosirci e soprattutto di non alzare la voce.

Quando ci rivolgiamo a Fido, dobbiamo usare sempre un tono pacato e rasserenante, in questo modo non si agiterà e smetterà di abbaiare subito.

abbaiare cane

Rivolgiamoci ad una figura professionale

Nel momento in cui adottiamo un cane, soprattutto se si tratta di un cane dal carattere molto forte, dobbiamo prendere sin da subito in considerazione l’idea d’iniziare un corso di addestramento.

In questo modo, tramite l’aiuto di una figura professionale, possiamo educare il nostro cane a restare calmo in determinate situazioni.

Insegniamogli il comando del silenzio

Ricollegandoci al discorso precedente, ovvero quello di rivolgerci ad una figura professionale, possiamo insegnare al nostro cane il cosiddetto comando del silenzio!

Questo consiste nel far associare a Fido la parola “silenzio” al fatto di non dover abbaiare.

Leggi anche: In un discorso, David Ordóñez afferma l’importanza della comunicazione col proprio cane

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: