Gattino randagio disperato cerca aiuto alla porta di una donna: vuole essere salvato

Gattino randagio disperato cerca aiuto alla porta di una donna: vuole essere salvato

La vita di strada non è affatto semplice per gli animali randagi. Non sempre riescono a trovare del cibo e un posto caldo e al sicuro dove ripararsi. I pericoli della strada sono tanti e questo a volte li porta a compiere dei gesti tristi ed estremi nel chiedere aiuto. Come questo dolcissimo gattino.

Si trova in Quebec e una donna di nome Jaelle ha assistito a una scena davvero molto commovente. Il povero gatto era palesemente in difficoltà e bisognoso di aiuto, così in preda alla disperazione, ha pensato di bussare alla porta della donna, supplicandola di aiutarlo e salvarlo.

Gattino randagio disperato cerca aiuto alla porta di una donna: vuole essere salvato

Jaelle, commossa e intenerita, subito lo ha preso. Per lei era stata una giornata molto difficile, la sua apparizione è stata come una svolta. Appena lo ha visto è scoppiata in lacrime, un po’ per la tenerezza della scena un po’ perché era felice che, per caso, avesse scelto proprio lei.

Vedendo le condizioni di salute del gattino, ha deciso di portarlo subito dal veterinario per un controllo. Doveva fare delle cure per dei problemi respiratori, ma tutto sommato stava bene, aveva solo bisogno di rimettersi in forze e di tanto amore. La donna è una volontaria per l’associazione One Cat at a Time, che si occupa di aiutare i gatti randagi in difficoltà. Per questo motivo, sapeva già benissimo cosa fare in questi casi e aveva già dimestichezza con i gatti randagi.

Gattino randagio disperato cerca aiuto alla porta di una donna: vuole essere salvato

Il veterinario ha stimato che la sua età si aggira intorno a i 6-7 anni. Purtroppo non aveva il microchip e nessuno lo cercava. Non si sa se è stato abbandonato o se forse no aveva mai avuto una famiglia prima d’ora.

La donna ha deciso di adottarlo, dopo essere stata scelta non poteva fare altrimenti. Poco dopo il gattino sembrava completamente rinato. Il pelo è diventato molto più bello, ha preso peso e non aveva più l’espressione spenta e triste. La sua nuova vita in casa è meravigliosa, sempre amato e super coccolato dalla sua nuova famiglia. Ha anche un fratellino gatto che è il suo compagno di giochi preferito.

LEGGI ANCHE: Non voleva avere animali in casa e ora addirittura organizza una festa per il compleanno del suo gatto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: