spiaggia gatti

La spiaggia dei gatti in Sardegna, un paradiso di sabbia, mare e gatti

Se siete amanti dei nostri amici felini e avete la fortuna di trascorrere le vostre vacanze in Sardegna, non potete non visitare la spiaggia dei gatti. Questa infatti può essere considerata come una vera e propria oasi felina, che oltre a offrire uno scenario incantevole, offre anche la possibilità di guardare i gatti che l’hanno colonizzata.

La spiaggia in questione è conosciuta con il nome di Su Pallosu. Questa è una delle più belle spiagge della Sardegna, diventata famosa proprio per i suoi abitanti: i gatti. Come tutti sappiamo, questi amabili felini generalmente hanno paura dell’acqua. In questo caso pare proprio che non sia così. Infatti gli animali trascorrono la maggior parte del loro tempo sugli scogli o in riva al mare, dove non si può proprio dire che l’acqua non arrivi.

spiaggia dei gatti sardegna

La spiaggia non è aperta a tutti. Per poterla visitare è necessaria una prenotazione. Infatti l’Oasi è privata, e la visita può essere considerata come un vero e proprio percorso didattico-culturale. Vengono effettuate cinque visite private al giorno. Bisogna prenotarsi per tempo perché le richieste sono talmente tante che molte volte non riescono ad essere tutte soddisfatte.

La visita è completamente gratuita e multilingua. Infatti le guide della spiaggia di Su Pallosu mostrano la vita dei felini sulla famosa spiaggia senza scopo di lucro. I visitatori, se hanno piacere, possono portare croccantini, scatolette e bustine per gli amici pelosi. Questo è l’unico aiuto che chiede l’Oasi, in modo tale da poter contribuire alla spese per la sopravvivenza dei gatti.

Inutile dire che la spiaggia viene visitata ogni anno da amanti dei gatti provenienti da tutto il mondo, come Svizzera, Spagna, Portogallo, ma anche America e Cina. Molti invece i visitatori dal Canada, paese in cui la spiaggia ha riscosso molto successo grazie alle recensioni di una turista.

Che l’Italia vanti di essere tra i paesi più belli al mondo è risaputo, ma davvero non smette mai di stupirci con i suoi posti incredibili e anche un po’ bizzarri.

LEGGI ANCHE: Perché i gatti randagi dormono sulle macchine?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: